Normative e Contratti Locali

Normative e Contratti Locali

CORSO DI AGG. PIATTAFORME DI LAVORO ELEVABILI MOBILI (4h)

Comunichiamo che il 29 Maggio 2024, presso la nostra sede, si svolgerà il Corso di Aggiornamento per Piattaforme di lavoro elevabili mobili (PLE) dalle 11:30 alle 16:30 (4h),di validità 5 anni.

CORSO PIATTAFORME DI LAVORO ELEVABILI MOBILI (16h)

Comunichiamo che nei giorni 27 e 29 Maggio 2024, presso la nostra sede, si svolgerà il Corso per Piattaforme di Lavoro Elevabili Mobili (PLE) dalle 8:30 alle 16:30.

CORSO DI AGG. MACCHINE DI SOLLEVAMENTO: CARRELLO SEMOVENTE [MULETTO] (4h)

Comunichiamo che nei giorni 23 Maggio 2024, presso la nostra sede, si svolgerà, il Corso di Aggiornamento per Carrello Semovente (muletto), dalle 11:30 alle 16:30 (4h), di validità 5 anni.

CORSO PER MACCHINE DI SOLLEVAMENTO: CARRELLO SEMOVENTE [MULETTO] (16)

Comunichiamo che nei giorni 21 e 23 Maggio 2024, presso la nostra sede, si svolgerà il Corso per Carrello Semovente (muletto), di durata 16h, dalle 8:30 alle 16:30.

Corso formazione e informazione base lavoratori (16h)

Comunichiamo svolgimento corso formazione e informazione base lavoratori(16h) nel mese di MAGGIO:

  • 13 e 14 Maggio 2024 dalle ore 8:30 alle ore 16:30
Corso Agg. formazione e informazione (6h) lavoratori

Comunichiamo svolgimento corso di Agg. formazione e informazione (6h) nel mese di MAGGIO:

  • 14 Maggio 2024 dalle 10:30 alle 16:30.
CORSO DI AGGIORNAMENTO MACCHINE MOVIEMNTO TERRA (4h)

Si comunica che il giorno 19 Marzo 2024 si svolgerà il Corso di Agg. per MMT presso la nostra sede dalle ore 11:30 alle ore 16:30.

CORSO PER MACCHINE MOVIMENTO TERRA (16h)

Si comunica che nei giorni 18 e 19 Marzo 2024 si volgerà il Corso per MMT presso la nostra sede dalle ore 08:30 alle ore 16:30.

AGG. CORSO PONTEGGI (4h)

Si comunica che il giorno 22/03/2024 presso la nostra sede, si terrà il corso di Agg. Ponteggi dalla durata di 4h, dalle ore 8:30 alle ore 12:30.

Corso di aggiornamento Preposto

Comunichiamo che è in programma il corso di aggiornamento per la figura di preposto dalla durata 6h (validità 5 anni), presso la nostra sede, dalle ore 10.30 alle ore 16.30.

Corso Preposto

Comunichiamo che è in programma il corso per la formazione dei preposti dalla durata 8h, presso la nostra sede, dalle ore 8.30 alle ore 16.30.

Edil Trophy ’23
Edil Trophy ’22
Foto Corsi e Attività
Aggiornamento corso antincendio

Comunichiamo che è l’aggiornamento del corso antincendio si svolgerà il 17 Novembre 2023 dalle ore 10:30 alle ore 16:30.

Corso antincendio

Comunichiamo che il Corso Antincendio si svolgerà il 17 Novembre 2023 dalle ore 8:30 alle ore 16:30.

Corso sull’uso in sicurezza dei diisocianati

Comunichiamo che è in programma il corso sull’suo in sicurezza dei diisocianati dalla durata di 3h.

Il Regolamento (UE) 2020/1149 (GU L 252/24 del 4 agosto 2020), che modifica il regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH), sono imposte le condizioni (restrizioni) per l’immissione sul mercato e l’uso di diisocianati o sostanze contenenti diisocianati con concentrazioni maggiori di 0,1 % in peso.

Per l’uso, dal 24 agosto 2023, (se in concentrazione superiore allo 0,1%) è prevista una restrizione per i datori di lavoro o i lavoratori autonomi che devono garantire che gli utilizzatori industriali o professionali abbiano completato con esito positivo una formazione sull’uso sicuro dei diisocianati prima di utilizzare le sostanze o le miscele (garanzie dell’utilizzatore).

Corso lavori in quota e DPI III categoria

Comunichiamo che è in programma il corso per lavori in quota e DPI III categoria dalla durata di 8h. (validità 5 anni).

Corso di aggiornamento coordinatorre di progettazione ed esecuzione lavori.

Comunichiamo che in programma il “corso di aggiornamento di progettazione ed esecuzione lavori” di durata 40h di validità 5 anni.

Corso per coordinatore di progettazione ed esecuzione lavori.

D.Lgs. 9/04/2008 n. 81 art 98 Commi 2 e 3.

“Il coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione è soggetto incaricato dal committente o dal responsabile dei lavori per la verifica del rispetto a carico dei lavoratori autonomi e delle imprese esecutrici degli obblighi contenuti nel Titolo IV Capo I del D.Lgs 81/2008 s.m.i. Il coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione è un soggetto incaricato del committente o dal responsabile dei lavori per la redazione del piano di sicurezza e di coordinamento. Predispone il fascicolo contenete le informazione utili ai fini della prevenzione e protezione dei rischi a cui sono esposti i lavoratori.”

Comunichiamo che è in programma il “Corso per coordinatore di progettazione ed esecuzione lavori” di durata 120h. Il corso è rivolto a: Geometri, Architetti, Ingegneri( o titolo di studio equiparato).

Servizio Sorveglianza Sanitaria
  • Visite mediche  – alcool test – test tossicologico – nomina medico competente D.Lgs 81 Aprile 2008 art. 39 .

(le visite mediche per i lavoratori sono completamente gratuite per le imprese che risultano regolari con i pagamenti CASSA EDILE )

  • Per gli impiegati tecnici ed amministrativi, lavoratori assunti con contratto di stagista – co.co.co. le visite sono interamente a carico dell’impresa
  • VACCINAZIONE ANTITETANICA  (a carico dell’impresa )

CORSI SULLA SICUREZZA
  • APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE Modulo “A” Base (42 ore )
  • RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP/ASPP MOD. A-B-C-)
  • COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE LAVORI (120 ORE)
  • RAPPRESENTANTE LAVORATORI SICUREZZA – RLS (32 ORE )
  • PREPOSTO (8 ORE )
  • FORMAZIONE/INFORMAZIONE D.Lgs 81/2008 s.m.i. art.36/37 e 73 (8 ORE )
  • ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO (16 ORE )
  • ADDETTI ANTINCENDIO E RAPIDA EVACUAZIONE Medio rischio (8 ORE )
  • ADDETTI MONTAGGIO/SMONTAGGIO, TRASFORMAZIONE PONTEGGI (32 ORE )
  • SEGNALETICA STRADALE LAVORATORI (8 ORE ) – PREPOSTI (12 ORE )
  • GRU SU AUTOCARRO (16 ORE )
  • GRU A TORRE (16 ORE )
  • M.M.T. – pale caricatrici e frontali – terne – autoribaltabili a cinghioli (16 ORE )
  • P.L.E. Piattaforme aeree (16 ORE )
  • MULETTI (16 ORE )
  • PERFORATORI GRANDE E PICCOLO DIAMETRO (40 ORE )
  • AMBIENTI CONFINANTI (8 ORE )
  • USO D.P.I. PREVENZIONE CADUTE DALL’ALTO (8 ORE )
Obbligo vaccinale e riammissione al lavoro

Come è noto, dal 15 dicembre 2021, ai sensi del decreto legge n. 172/2021 (G.U. 282/2021) che ha innovato il decreto legge n. 44/2021, è stato esteso l’adempimento dell’obbligo vaccinale per la prevenzione dell’infezione da SARS-CoV-2 a varie categorie di lavoratori tra cui anche il personale scolastico dei sistemi regionali di istruzione e formazione professionale e dei sistemi regionali che realizzano i percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore e, quindi, il personale delle scuole Edili/Enti unificati (vedi circolare Formedil n. 5 del 28 .12.2021).

Si rammenta che i responsabili delle istituzioni sopra richiamate devono assicurare il rispetto dell’obbligo vaccinale.

Nei casi in cui, dalle suddette verifiche, non risulti l’effettuazione della vaccinazione anti SARS-CoV-2 o la presentazione della richiesta di vaccinazione nelle modalità stabilite nell’ambito della campagna vaccinale in atto, il responsabile dell’istituzione deve invitare l’interessato a produrre, entro cinque giorni dalla ricezione dell’invito, la documentazione comprovante l’effettuazione della vaccinazione oppure l’attestazione relativa all’omissione o al differimento della
stessa (solo nel caso di accertato pericolo per la salute), ovvero la presentazione della richiesta di vaccinazione da eseguirsi in un termine non superiore a venti giorni dalla ricezione dell’invito, o comunque l’insussistenza dei presupposti per l’obbligo vaccinale. In caso di presentazione di documentazione attestante la richiesta di vaccinazione, il responsabile dell’istituzione invita l’interessato a trasmettere immediatamente e comunque non oltre tre giorni dalla somministrazione, la certificazione attestante l’adempimento all’obbligo vaccinale.

In caso di mancata presentazione della documentazione sopra elencata, il responsabile dell’istituzione accerta l’inosservanza dell’obbligo vaccinale e ne dà immediata comunicazione scritta all’interessato. L’atto di accertamento dell’inadempimento determina l’immediata sospensione dal diritto di svolgere l’attività lavorativa, senza conseguenze disciplinari e con diritto alla conservazione del rapporto di lavoro.

Può accadere che, durante il periodo di sospensione a carico di un lavoratore che non abbia adempiuto all’obbligo vaccinale, lo stesso possa aver contratto l’infezione da SARS-CoV-2 e ottenuto la Certificazione verde Covid-19 a guarigione avvenuta.

Si ritiene, in tal caso, che il lavoratore possa essere riammesso a svolgere la propria attività lavorativa, con revoca del provvedimento di sospensione, in quanto in possesso della suddetta certificazione verde che, si ricorda, è il requisito essenziale per accedere al luogo di lavoro.

Va precisato, tuttavia, che – ad eccezione delle fattispecie richiamate dalla normativa – ciò non esonera il lavoratore non vaccinato che abbia ottenuto la Certificazione verde a seguito di infezione da SARS-CoV-2 e successiva guarigione, dal vaccinarsi, sulla base delle indicazioni del Ministero della Salute, entro 6 mesi dalla documentata infezione, poiché da quel momento si ripristinano le condizioni che determinano l’obbligo vaccinale.

Ci riserviamo, tuttavia, di fornire ulteriori chiarimenti in relazione alle future disposizioni normative sul tema in oggetto derivanti dall’evoluzione della pandemia in corso.

Servizio Gratuito R.L.S.T.
  • Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale nei luoghi di Lavoro
    (su richiesta delle imprese con meno di 15 dipendenti presso l’Edilformazione e CTP)
Commissione Bilaterale Apprendistato
  • Apprendistato Professionalizzante
    (rilascio parere di conformità piano formativo professionale apprendisti)
Borsa Lavoro

BLEN.IT

CHE COS’E’

La Borsa Lavoro Edile è un servizio nato per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro nel settore delle costruzioni, promuovendo e facilitando i contatti tra chi offre e chi cerca lavoro.

L’INNOVAZIONE CONTRATTUALE DEL 1 LUGLIO 2014 CCNL INDUSTRIA EDILIZIA E COOPERAZIONE DEFINISCE MISURE DI INCENTIVAZIONE PER L’ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DA PARTE DI IMPRESE CHE ASSUMONO LAVORATORI ISCRITTI IN BLEM.it

A CHI SI RIVOLGE

Tra i LAVORATORI ne possono usufruire

  • disoccupati senza esperienza;
  • operai e tecnici disoccupati con esperienza nel settore edile;
  • operai e tecnici disoccupati con esperienza in altri settori;
  • lavoratori in cassa integrazione straordinaria;
  • occupati in settori diversi da quello edile;
  • lavoratori in mobilità

Tra le AZIENDE ne posso usufruire:

  • aziende edili che applicano i contatti dell’edilizia;
  • aziende adili che applicano anche altri contatti di lavoro;
  • aziende non edili che ricercano profili professionali nel settore edile;
  • ditte individuali che applicano i contratti di edilizia;
  • ditte individuali non edili che ricercano profili professionali nel settore edile;
  • professionisti del settore edile;
  • studi professionali del settore edile;

COME CI SI ISCRIVE

I Lavoratori e le aziende interessati al servizio possono:

  • rivolgersi allo Sportello BLEN.it dell’Istituto Scuola Provinciale Edili Cpt di Rieti
  • iscriversi direttamente on-line, compilando l’apposita scheda di registrazione, a cui si accede dalla pagina iniziale del sito www.blen.it cliccando sulla voce “Registrati”